• → Forme d'Arte Formaggi, Tuscany (Italy)

logo

Prodotti

Prodotti

Artisti

Artisti

eventi

eventi

Dove siamo

Dove siamo





FORME D'ARTE FORMAGGI
Via S. Matteo, 66
53037 San Gimignano (SI)
contatti 



qrcode

formaggi artigianali fanpage
Share page:



Forme d'Arte s.r.l. - sede legale via S. Matteo 66, 53037 San Gimignano ( SI) - P.I. 01353480526
 
libro forme d'arte
forme d'arte shop
EVENTI
foto CHEESE EXPERIENCE
foto CHEESE SCHOOL
foto CHEESE CLASS

Home > FAQ

COME SI FA LA RICOTTA?


La ricotta non può essere considerata un formaggio, poiché non è ottenuta dalla
cagliata bensì dal suo sottoprodotto: il siero del latte. Come ci dice il suo nome,
deriva proprio dalla “ricottura” del siero. Già il termine latino recoctus, “ricotto”,
la dice lunga sulle sue origini greco-romane.

Il siero viene portato ad una temperatura di 80/90°, con l’aggiunta di sale. Il
processo di coagulazione può essere facilitato dall’aggiunta di un acidificante,
come l’aceto o il limone.

A coagulazione avvenuta si formano i fiocchi bianchi composti da proteine del
siero, grasso residuo, lattosio e sali minerali. Questa massa che affiora in
superficie, viene estratta con la schiumarola e raccolta in appositi cestelli forati
che ne consentono lo sgocciolamento. Ciò che rimane del siero è la scotta, che
viene utilizzata per alimentare il bestiame o per ricavare lattosio.

La resa è piuttosto bassa, del 2-3%. Può essere aumentata notevolmente
aggiungendo al siero una certa percentuale di latte o panna. In questo caso si
produce la ricotta al latte, più cremosa e saporita a causa della maggior quantità
di grassi.

Una volta raffreddata la ricotta è immediatamente pronta al consumo.





come si fa la ricotta?



riga Shopping online!

Internet Provider Pisa [ Forme d'Arte Formaggi Privacy | Cookie | Tag | Site Map | © Copyright ]
[ Realizzazione siti web San Gimignano by Anyweb Consulting srl, Web Marketing San Gimignano | powered by & Network Portali ]