Home > SHEEP ART

SHEEP ART: FORME D’ARTE


Fin da piccolo sono stato abituato ad apprezzare l’arte. La casa di mio padre è sempre stata un porto di mare per pittori e scultori; è naturale appassionarsi ad una cosa quando la respiri continuamente. Crescendo, il lavoro mi ha portato a occuparmi di buon cibo e soprattutto di formaggio, prodotto ricco di storia. L’arte antica di fare formaggi, quindi, per me non poteva che sposarsi con la forma d’arte per eccellenza: la pittura. Da questa idea e dall’amicizia intessuta negli anni con un gruppo di artisti fra i più importanti della pittura contemporanea, tutti legati alla Toscana, per nascita o per “adozione”, si concretizza il mio sogno: Forme d’Arte, una piccola produzione di formaggi particolari, unici per gusto e immagine. Dopo quasi 20 anni di degustazioni e presentazioni dei miei formaggi nei vernissage delle mostre di pittura degli amici artisti, ho deciso di fare qualcosa che rendesse omaggio a tutto quello che mi hanno permesso di fare in questi anni, che parlasse di loro e del loro lavoro artistico. Mi sono confrontato con Fabio Calvetti, amico e consigliere da sempre, ed è nato il progetto: “un gregge di opere” da portare in giro per il mondo. A questo punto mancava solo un importante curatore sensibile al tema e professionalmente preparato che portasse avanti l’idea trasformandola in realtà. Quando ho chiesto a Filippo Lotti di fare “da pastore” al mio gregge, il suo entusiasmo è stato coinvolgente: ha selezionato e contattato altri artisti oltre a quelli già di casa a Forme d’Arte, ha spiegato loro il progetto che ha arricchito ancora di più aprendolo a fotografi che hanno interpretato al meglio le opere e i pittori. Adesso… il “gregge” è pronto!!! E prima di iniziare questa transumanza non mi resta che dire grazie a tutti gli artisti e un grazie speciale a Filippo per l’impegno e la professionalità che ha messo in questa originale iniziativa.

Paolo Piacenti
Forme d’Arte





sheep art: forme d’arte